Accesso al credito Lombardia: bando per la liquidità delle imprese

Accesso al credito Lombardia, con il bando: “Credito in-Cassa B2B” viene assicurata la liquidità alle imprese che vantino crediti commerciali nei confronti di altre imprese o altre tipologie di soggetto debitore, ad esclusione degli Enti Locali.

Nell’ambito della suddetta linea di intervento, sono previste due sottomisure:
Sottomisura A: Liquidità alle MPMI – Agevola, tramite un fondo di garanzia, l’accesso delle micro, piccole e medie imprese lombarde a operazioni finanziarie finalizzate allo smobilizzo di crediti commerciali maturati o maturandi vantati nei confronti di altre imprese o altre tipologie di soggetto debitore, ad esclusione degli Enti Locali;
Sottomisura B: liquidità alle Grandi Imprese – Agevola lo smobilizzo dei crediti commerciali delle Grandi Imprese Lombarde vantati nei confronti di altre imprese o altre tipologie di soggetto debitore, ad esclusione degli Enti Locali, attraverso lo strumento del factoring pro-soluto.

Beneficiari

Sottomisura A
Sono ammissibili le Imprese che alla data della domanda di partecipazione:
a. Siano una MPMI ai sensi della normativa vigente;
b. Abbiano sede legale e/o almeno una sede operativa in Lombardia;
c. Siano iscritte al registro delle Imprese e risultino attive;
d. Siano appartenenti ad uno qualsiasi dei settori di attività ATECO 2007 (l’appartenenza al settore Istat – ATECO 2007 è attestata dal codice di attività primaria come risultante dal certificato di iscrizione camerale) con l’esclusione di quanto sotto indicato.

Sottomisura B
Sono ammessi a presentare domanda ai sensi del presente bando le Grandi Imprese aventi, alla data di presentazione della domanda, i seguenti requisiti:
a. Abbiano sede legale o una o più sedi operative in Lombardia;
b. Siano iscritte al registro delle Imprese e siano attive;
c. Siano appartenenti ad uno qualsiasi dei settori di attività ATECO 2007 (l’appartenenza al settore Istat ATECO 2007 è attestata dal codice di attività primaria come risultante dal certificato di iscrizione camerale) con l’esclusione di quanto sotto indicato.

 

Tipo di sovvenzione

Sottomisura A
L’agevolazione consiste in una garanzia a copertura del mancato rimborso degli importi affidati nel periodo di efficacia avente le seguenti caratteristiche:
–  E’ rilasciata a titolo gratuito;
–  Copre le prime perdite (10%) del portafoglio di operazioni finanziarie nel limite dell’80% della singola operazione ed opera a prima richiesta;
–  Copre la parte capitale, con esclusione degli interessi;
–  Ha efficacia per una durata massima pari a 18 mesi meno un giorno.

Sottomisura B
L’agevolazione consiste in un contributo abbattimento oneri a favore delle Grandi Imprese nella misura massima di:
– 125 basis point a valere sull’onerosità dell’operazione di cessione pro-soluto del credito, nel caso l’impresa beneficiaria abbia aderito al Codice Italiano Pagamenti Responsabili;
– 75 basis point a valere sull’onerosità dell’operazione di cessione pro-soluto del credito, negli altri casi.

Tempistica

Bando in attesa di apertura.

L’apertura dello sportello è prevista per dicembre 2014.

Ulteriori informazioni

@GoldenGroupBO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *