Fondo di Garanzia per le Grandi Imprese 2016, Regione Piemonte

Fondo di Garanzia, con l’obiettivo di sostenere la continuità di concessione di crediti bancari alle grandi imprese operative in Piemonte che presentano criticità e tensioni finanziarie congiunturali la Regione ha istituito il Fondo temporaneo per le grandi imprese, accessibile attraverso questo bando.

Il Fondo di garanzia può intervenire per le seguenti operazioni:

  1. Nuovi finanziamenti all’impresa di durata massima 36 mesi a condizione che la Banca erogante sottoscriva l’impegno a mantenere l’ammontare delle linee di credito in essere per almeno 12 mesi dalla data della nuova operazione garantita dalla Regione Piemonte, fatto salvo l’insorgere di eventi pregiudizievoli o comunque per giusta causa;
  2. Nuova articolazione delle linee di credito già concesse all’impresa dalla banca erogante, a condizione che l’ammontare totale del credito riarticolato sia superiore almeno del 30% rispetto al totale delle linee di credito precedenti la riarticolazione;
  3. Linea per smobilizzo crediti scaduti da non più di 365 giorni rispetto alla data di presentazione domanda, relativi a fatture emesse da Enti locali del Piemonte, Aziende sanitarie ed enti gestori dei servizi socio assistenziali piemontesi, Enti strumentali della Regione Piemonte.

I finanziamenti, nuovi o riarticolati possono godere di un periodo di preammortamento ordinario non superiore alla metà della durata del finanziamento stesso.

Beneficiari

Possono presentare domanda per il Fondo di garanzia le imprese che:

  1. Non sono classificabili come PMI secondo la definizione comunitaria;
  2. Non superano la soglia dimensionale di 200 milioni di ricavi annui. Nel caso di imprese appartenenti a gruppi il requisito è aumentato a 300 milioni ed è verificato sul bilancio consolidato di gruppo;
  3. Occupano almeno il 70% degli addetti in unità locali situate in Piemonte;
  4. Hanno l’unità locale presente in Piemonte;
  5. Non sono oggetto di procedura concorsuale per insolvenza o non soddisfano le condizioni previste dal diritto nazionale per l’apertura nei loro confronti di una tale procedura su richiesta dei propri creditori;
  6. Si trovano in una situazione comparabile ad un rating del credito pari almeno a B-;
  7. Si impegnano a posticipare qualunque scadenza di rimborso di prestiti a soci fino alla scadenza e al rimborso dei prestiti bancari garantiti dal Fondo;
  8. Sono in possesso, al momento della domanda, del presupposto di continuità aziendale.

Possono anche presentare domanda per il Fondo di garanzia le imprese che hanno promosso, hanno in corso o che sono il risultato di un’operazione straordinaria, che ha coinvolto il capitale proprio e gli azionisti e che ha riguardato almeno una unità locale localizzata in Piemonte.

Tipo di sovvenzione

La garanzia prestata dal Fondo presenta le seguenti caratteristiche:

  • E’ gratuita;
  • Copre non più dell’80% del finanziamento nuovo o ristrutturato;
  • Riguarda il capitale preso a prestito e non si estende a interessi e altri oneri addebitabili all’impresa;
  • La parte garantita del prestito sotteso concesso non può superare l’importo di euro 1.500.000,00 per ciascuna impresa ammessa. Nel caso di garanzie richieste da imprese appartenenti allo stesso gruppo, il limite di euro 1.500.000,00 è inteso per la somma delle garanzie richieste dal gruppo;
  • Viene concessa a prima richiesta scritta da parte della banca che ha erogato il prestito appena accertata l’insolvenza del debitore principale, con rinuncia al beneficio della preventiva escussione dell’impresa;
  • Ha durata massima di 36 mesi dalla concessione dei crediti cui essa è legata e scadrà inderogabilmente trascorso tale termine, indipendentemente dalla durata e dal rinnovo dei crediti stessi.

Tempistica

Le domande per il Fondo di garanzia potranno essere presentate fino al 31 dicembre 2016.

Valutazione a sportello fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

 

 

Ulteriori informazioni

@GoldenGroupBO

 

Scrivi qui la tua migliore email per avere altre preziose informazioni:*  
 
Controllo anti-spam*
Inserisci nel campo i seguenti caratteri.
captcha
I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Cliccando sul bottone acconsenti al trattamento dei dati da te forniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *