Incentivi regionali, 2.2 miliardi per il 2016

Incentivi regionali, le Regioni investiranno per tutto il 2016 oltre 2,2 miliardi di Euro destinati alle imprese attraverso bonus e incentivi finalizzati a sostenere principalmente cinque aree fondamentali, per contribuire al rilancio del territorio:

  • start up,
  • innovazione,
  • accesso al credito,
  • internazionalizzazione,
  • ambiente.

Sono cinque le regioni che investiranno maggiormente: Lombardia, Puglia, Lazio, Emilia-Romagna e Piemonte, contribuendo a circa il 70% della dotazione complessiva.

Con questo ricco forziere si apre una stagione di nuovi bandi a sostegno delle imprese che può contare sui fondi strutturali (in prevalenza FESR) della programmazione 2014-2020. In alcuni casi, le risorse disponibili saranno anche quelle della precedente programmazione 2007-2013 che non sono state spese e devono essere certificate entro il 31 marzo 2017 per scongiurare il disimpegno automatico.

Incentivi regionali, Sostegno alle nuove imprese

  • Il Veneto, che ha un tesoretto di 600 milioni in sette anni, una volta ultimata la suddivisione fra tutti i programmi operativi (FESR, FEASR e FSE) dei 50 milioni di euro di quota regionale stanziati nel bilancio 2016, pubblicherà i bandi che riguarderanno start up e nuove imprenditorialità con una dote di 16 milioni.
  • La Lombardia sta per pubblicare il primo bando da 30 milioni rivolto alle start up, con particolare attenzione ai giovani e agli over 50.
  • La Puglia scommette sui «Nidi», le nuove iniziative di impresa con una dote di 54 milioni.

Incentivi regionali, Innovazione 

  • Il Friuli-Venezia Giulia entro giugno aprirà diversi bandi per assegnare i voucher per l’innovazione diretti all’acquisto di servizi per innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale (2,8 milioni); per l’attività di R&S realizzata tramite la cooperazione di più imprese e istituti scientifici (25 milioni); per l’innovazione e industrializzazione dei risultati della ricerca (17,2 milioni).
  • L’Abruzzo nel secondo semestre pubblicherà un bando da 20-25 milioni per incentivare l’assunzione di ricercatori.
  • Dalla Toscana arriva il sostegno alle start up innovative, con finanziamenti agevolati e voucher (oltre 4 milioni di fondi).

Incentivi regionali, Accesso al credito

  • Tra i 16 avvisi in Piemonte spiccano le misure per favorire l’accesso al credito delle PMI. Il ventaglio è ampio: si va dai fondi di garanzia ai finanziamenti agevolati, passando per contributi a fondo perduto e smobilizzo di crediti commerciali.
  • In Calabria la maggior parte delle risorse viene oggi riservata al Fondo unico di ingegneria finanziaria, che utilizza fondi FESR 2007-2013 con una dotazione residua di 30 milioni e suddiviso in quattro sezioni: prestiti agevolati, fondi di garanzia, prestiti agevolati per l’acquisto di macchinari e un ultimo fondo che premia gli investimenti.

Incentivi regionali, Internazionalizzazione

  • Tra i bandi aperti in Emilia-Romagna si mette in luce quello da 10,3 milioni che finanzia progetti di promozione dell’export. Fino al 30 settembre le imprese con progetti del valore minimo di 50mila euro possono concorrere per ottenere un contributo pari alla metà del costo entro alcuni limiti.
  • In Sardegna il bando Export per le PMI del manifatturiero, aperto il 23 marzo, chiuderà i battenti il prossimo 30 aprile (un milione di euro i fondi a disposizione).
  • Nelle Marche sono in arrivo due bandi per sostenere le imprese che si proiettano sui mercati esteri.

Incentivi regionali, Ambiente

  • La Provincia di Trento destina 10 milioni per incentivi nel settore energia.
  • La Puglia per l’energia ha riservato una dotazione di ben 92 milioni.

Reti d’impresa

  • L’Umbria a breve darà il via a due strumenti riservati alle aggregazioni leggere tra le aziende.
  • Il Piemonte finanzia progetti di investimento delle reti di impresa.
  • In Emilia-Romagna il bando per l’internazionalizzazione è aperto anche a chi fa gioco di squadra.
  • In Basilicata, tra i provvedimenti in arrivo, figurano anche quelli per realizzare azioni di sistema.

 

 

Ulteriori informazioni

@GoldenGroupBO

 

Scrivi qui la tua migliore email per avere altre preziose informazioni:*  
 
Controllo anti-spam*
Inserisci nel campo i seguenti caratteri.
captcha
I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Cliccando sul bottone acconsenti al trattamento dei dati da te forniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *