Contributi turismo Lombardia: agevolazioni per il miglioramento delle strutture ricettive

Contributi turismo Lombardia, pubblicato il bando dedicato alle imprese che operano nel settore dell’accoglienza turistica, dei pubblici esercizi (ristoranti e bar) e del commercio alimentare al dettaglio.
La Regione Lombardia sostiene la realizzazione di progetti di miglioramento delle strutture e per il potenziamento dell’up-grade, tramite investimenti strutturali, in beni materiali e in nuove tecnologie, in un’ottica di marketing territoriale e di innalzamento dell’attrattività del territorio lombardo.

Gli interventi di riqualificazione devono rappresentare un miglioramento rispetto allo stato attuale ed essere in linea con i più elevati standard qualitativi del settore di riferimento e devono caratterizzarsi per un ridotto impatto ambientale, con preferenza per l’utilizzo di materiali eco-compatibili e di energie rinnovabili.

E’ previsto un ampliamento degli interventi ammissibili con riferimento anche alla realizzazione di nuove sedi operative connesse all’attività già esistente sul territorio lombardo.

 

Beneficiari

Sono ammissibili i seguenti soggetti:
– Settore turismo: le micro, piccole e medie imprese operanti nel settore turismo, di cui al Codice Ateco 55 “Alloggio” (55.10.00 -55.20.10 -55.20.51 -55.30.00). Sono ammesse a beneficiare delle agevolazioni regionali anche le foresterie lombarde, le locande e i bed and breakfast;
– Settore commercio: le micro e piccole imprese operanti nel settore del commercio alimentare al dettaglio e dei pubblici esercizi di cui ai Codici Ateco 47.2 “Commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizi specializzati” e 56 “Attività dei servizi di ristorazione”. Le misure attuative definiranno nel dettaglio e clas¬sificazioni delle imprese ammesse.

Spese ammesse

Il finanziamento deve essere destinato esclusivamente alla realizzazione di un programma di per una o più delle seguenti spese (al netto di IVA):
a. Opere edili e impiantistiche, funzionali all’ammodernamento e alla ristrutturazione dei locali e delle strutture di servizio e all’ampliamento e ristrutturazione di spazi comuni, pertinenziali e funzionali all’at¬tività.
b. Arredi funzionali all’attività dell’impresa, ivi comprese palestre, piscine, saune, SPA e zone benessere, anche finalizzate all’innalzamento della classificazione alberghiera.
c. Attrezzature e strumenti tecnologici per il miglioramento delle modalità di gestione delle strutture e dei servizi offerti.
d. Impianti e tecnologia per l’installazione di reti wifi gratuite a disposizione degli ospiti e clienti.
e. Interventi per l’efficientamento energetico degli edifici, per l’acquisto e l’installazione di impianti ad energia rinnovabile, per la parte non coperta da altre agevolazioni.
f. Mezzi di trasporto a trazione ecologica (veicoli: elettrici, ibridi, GPL, metano, classe minima Euro5, bici¬clette elettriche, minivan) strettamente legati alle attività d’impresa (es. mezzi collettivi per il trasporto gratuito dei clienti – veicoli commerciali, immatricolati ad uso commerciale ed intestati all’impresa).
g. Attrezzature ed impianti per la sicurezza dei locali in cui sono esercitate le attività d’impresa.
h. Spese di progettazione, direzione lavori e collaudo tecnico, nella misura massima del 5% della somma delle spese di cui ai punti precedenti.
i. Opere, arredi e attrezzature di cui alle lettere A, B, C finalizzate ad accrescere gli standard qualitativi ulteriori rispetto agli obblighi di legge per il turismo accessibile.

Tipo di sovvenzione

Sono ammessi ad agevolazione i finanziamenti di importo pari o superiore a 30.000,00 Euro e di durata non inferiore a 24 mesi (2 anni) e non superiore a 120 mesi (10 anni).

I finanziamenti potranno avere una durata anche superiore a 120 mesi, fermo restando che l’agevola¬zione regionale sarà quantificata comunque sul periodo massimo di 120 mesi (10 anni).

L’agevolazione regionale sarà calcolata sull’importo del finanziamento massimo pari a 500.000,00 Euro, fermo restando che i progetti di investimento possono essere di importo superiore a tale soglia.

Tempistica
Linea operativa

 

Ulteriori informazioni

@GoldenGroupBO

 

6 Comments on “Contributi turismo Lombardia: agevolazioni per il miglioramento delle strutture ricettive”

  1. Buonasera, noi abbiamo appena comprato una struttura dove verranno realizzate 6 camere come foresteria lombarda in zona Pozzolengo Bs. Abbiamo appena iniziato i lavori di ristrutturazione, ampliamento e modernizzazione della struttura in quanto era già stato aperto come b&b dal precedente proprietario ma mai completato. Vorremo essere contattati per informazioni se abbiamo diritto a qualche contributo, su come ottenerli e se voi come azienda effettuate questo tipo di servizio. Rimaniamo a disposizione e cordialmente salutiamo.

    1. Buongiorno Paola,
      se ci scrive su branding@goldengroup.it indicando un contatto telefonico, verrà ricontatta al più presto da un nostro Consigliere d’Impresa che lavora nella sua zona.
      I nostri migliori saluti.

  2. Buongiorno,
    stiamo ultimando tutti i lavori necessari per il rinnovamento di un locale (prima era un negozio di giocattoli) per iniziare l’attività di bar/pub/ristorante.
    Abbiamo sostenuto spese sia per l’arredamento, che per gli impianti elettrici ed idraulici, per tutte le attrezzature e macchinari necessari per l’apertura di questa attività.
    Possiamo essere ricontattati per capire a quanto potremmo ricevere come contributo sulle spese effettuate?
    Grazie

    1. Buongiorno Sonia,
      può inviarci a branding@goldengroup.it numero di telefono e la provincia dove risiede la sua azienda?
      Verrà ricontatta al più presto da un nostro Consigliere d’Impresa che lavora nella sua zona.
      I nostri migliori saluti.

  3. buongiorno,

    sono proprietaria diana piccola impresa turistica e vorrei acquistare 4 biciclette elettriche da mettere a disposizione dei miei clienti visto che sono in posizione collinare. Quanto ricevo come contributo per una spesa di circa € 5000,00?
    Grazie

    Laura

    1. Buongiorno Laura,
      può inviarci a branding@goldengroup.it numero di telefono e la provincia dove risiede la sua azienda?
      Verrà ricontatta al più presto da un nostro Consigliere d’Impresa che lavora nella sua zona.
      I nostri migliori saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *