Garanzia Giovani: super Bonus Occupazionale trasformazione tirocini

Garanzia Giovani,  grazie al “Super Bonus Occupazionale trasformazione tirocini” stanziati altri 20 milioni di euro. 
Nei primi quattro la Misura ha registrato 5.412 contratti di lavoro attivati, di cui 2.020 contratti a tempo indeterminato e 3.392 contratti di apprendistato professionalizzante.

Il “Super-Bonus occupazionale trasformazione tirocini” è una misura di “Garanzia Giovani” che integra il “Bonus Occupazionale” e mira a promuovere l’assunzione stabile dei giovani che sono stati avviati o hanno concluso un tirocinio finanziato nell’ambito del programma.

 

L’obiettivo della misura, gestita dall’INPS, è stato pienamente raggiunto:

sono state infatti esaurite le risorse stanziate, pari a 50 milioni di euro a valere sul PON “Iniziativa Occupazione Giovani”. Sono però già pronti ulteriori 20 milioni di euro per integrare la dotazione finanziaria, allo scopo di consentire l’assunzione di altri 2.200 giovani.

Dal punto di vista dell’impatto di genere, si evidenzia un sostanziale equilibrio: dei complessivi 5.412 contratti attivati, 2.700 sono contratti di assunzione di giovani donne e 2.712 si riferiscono all’assunzione di giovani uomini.

Questi dati positivi si sommano ai risultati occupazionali registrati a partire da maggio 2014 grazie agli incentivi previsti dalla Misura “Bonus Occupazionale” che, a oggi, ha consentito l’assunzione di 48.044 giovani iscritti a “Garanzia Giovani”. Di questi, 25.760 hanno avuto un contratto a tempo indeterminato e 17.629 un contratto di apprendistato professionalizzante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *