Contributi a fondo perduto per l’innovazione nelle PMI del Veneto, fondo da 8 milioni di euro

Contributi a fondo perduto per l’innovazione, la Regione Veneto sostiene le attività dei settori industria, artigianato e commercio.
Le PMI venete potranno sostenere i propri investimenti in innovazione grazie a contributi a fondo perduto fino al 50% della spesa ammissibile.
La Regione Veneto ha pubblicato due bandi di agevolazione nell’ambito del POR FESR 2014-2020 che mettono in campo, per il momento, 5 milioni di euro per industria e artigianato, nonché 3 milioni di euro per il commercio.
I bandi sostengono le imprese che hanno in corso, o intendono effettuare, investimenti in macchinari e attrezzature, software e consulenze, con l’obiettivo di innovare la propria azienda.
I bandi opereranno a sportello, quindi sarà importante presentare domanda già a partire dal primo giorno utile, che sarà il 18 ottobre 2016 per il manifatturiero e il 19 ottobre 2016 per il commercio.

La dotazione finanziaria ammonta  complessivamente a 8 milioni di euro. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *