Internazionalizzazione PMI Emilia Romagna: 10 milioni di euro per export

Internazionalizzazione PMI Emilia Romagna, il nuovo bando POR FESR 2014-2020 per rafforzare la presenza delle imprese regionali sui mercati internazionali, contribuendo a diversificare i mercati e a rafforzare la competitività del sistema produttivo dell’Emilia-Romagna.

Sono quasi 10 milioni di euro in due anni – 2,7 milioni nel 2017 e 7,2 per il 2018 – le risorse a disposizione delle imprese di piccola e media dimensione non esportatrici o esportatrici non abituali, con sede o unità operativa in Regione Emilia-Romagna.
Il bando, che aprirà il 15 maggio 2017, fa parte di Emilia-Romagna Go Global 2016-2020, il nuovo programma pluriennale di internazionalizzazione del sistema produttivo approvato dal Comitato Export & Internazionalizzazione dell’Emilia-Romagna.
Due le tipologie destinatarie del bando:

  1. le imprese e le reti formali di imprese di piccola e media dimensione – tipologia A – tutte non esportatrici o esportatrici non abituali.
  2. la tipologia B comprende invece le imprese piccole e media dimensione e le reti formali di imprese di piccola e media dimensione.

Entrambe le tipologie di impresa o rete d’impresa devono avere sede o unità operativa in Emilia-Romagna e le imprese partecipanti alle reti d’impresa non debbono essere associate o collegate tra loro.
L’iniziativa vuole accrescere il numero delle imprese esportatrici e quindi la quota di prodotti e servizi esportati. I presupposti principali sono la creazione delle condizioni interne all’azienda per la pianificazione, l’avvio e il consolidamento di percorsi di internazionalizzazione di medio periodo.

Il bando inoltre sostiene i progetti per l’ingresso sui mercati esteri attraverso la partecipazione a fiere all’estero, la realizzazione di eventi promozionali e l’attivazione di consulenze per l’ottenimento di certificazioni per l’export e per la registrazione e la protezione del marchio sui paesi target.
Il bando aprirà i termini di presentazione delle domande in due diverse chiamate: la prima dal 15 maggio al 15 giugno 2017, la seconda dal 11 settembre al 11 ottobre 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *