Regione FVG: 23 milioni di euro per innovazione e start up

Sono oltre 23 i milioni di euro messi a disposizione del sistema produttivo del Friuli Venezia Giulia attraverso l’approvazione, da parte della Giunta regionale.

I bandi prevedono, rispettivamente, incentivi alle imprese per attività collaborativa di ricerca industriale e sviluppo sperimentale nel settore agroalimentare e nelle filiere produttive strategiche quali metalmeccanica e sistema casa (13.070.145,64 euro), incentivi alle imprese per attività di innovazione di processo e dell’organizzazione rivolti alle stesse aree ma anche a tecnologie marittime e smart health (4.626.346,95 euro) e, infine, l’attivazione di un fondo di venture capitale (Vc Fvg) per sostenere la creazione e il consolidamento di start up innovative e iniziative di spin off della ricerca (5.593.786 euro).

Nei primi due casi, trattasi di contributi a fondo perduto ad un target trasversale di aziende e l’intensità di aiuto varia a seconda della dimensione (imprese micro e piccole, medie o grandi) e della collaborazione attivata. Le domande potranno essere presentate via web dal 18 settembre al 19 ottobre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *