Veneto: Contributi per l’acquisto di servizi per l’Internazionalizzazione

Con il presente bando la Regione intende sostenere il sistema imprenditoriale veneto nello sviluppo dei processi di internazionalizzazione e di penetrazione o consolidamento nei mercati esteri, mettendo a disposizione delle proprie MPMI lo strumento operativo del voucher per l’acquisto di servizi di supporto all’internazionalizzazione.

Beneficiari

Possono presentare domanda di sostegno le micro, piccole e medie imprese (MPMI)

Tipo di Sovvenzione

sostegno, in forma di contributo in conto capitale, è concesso mediante l’erogazione di voucher. Di seguito è riportato l’elenco delle diverse tipologie (in relazione ai servizi) di voucher disponibili e il loro importo a fronte di una spesa minima sostenuta dall’impresa:
Tipologia di servizi specialistici

a. Promozione
a.1.pianificazione promozionale
Valore Voucher 3.000
Spesa min. 6.000
50%
b. Strategica
b.1 pianificazione strategica
Valore Voucher 3.000
Spesa min. 6.000
b.2 supporto normativo e
contrattuale
Valore Voucher 2.000
Spesa min. 4.000
c. Organizzativa
c.1. affiancamento specialistico
Valore Voucher 6.000
Spesa min. 12.000

Le MPMI possono richiedere più voucher, fino ad un massimo di 2 con importi cumulabili tra loro, per l’acquisizione di altrettante e differenti tipologie di servizi specialistici forniti da aziende private o professionisti aventi sede legale in Italia o all’estero, ma che siano comunque registrati presso il “Catalogo dei fornitori” all’interno del portale “Innoveneto.org”.

Tempistiche

Apertura dei termini per la compilazione della domanda sulla piattaforma SIU: dalle ore 16.00 del 6 dicembre 2017.
Click day: ore 16.00 del 13 dicembre 2017 fino al raggiungimento delle disponibilità finanziarie previste dal presente bando.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *