Che finanza fa?


Che finanza fa? è la rubrica settimanale che mette in evidenza le recenti normative di rilievo. Appuntamento ogni mercoledì, tieniti aggiornato!

Bando Regione Umbria
Contributi a Fondo Perduto per la partecipazione a fiere in Italia e all’estero 

Il Centro Estero Umbria, al fine di agevolare l’internazionalizzazione delle imprese regionali, finanzia nell’ambito del proprio programma promozionale, la partecipazione a fiere e mostre specializzate in Italia e all’estero.

Potranno usufruire dei contributi le imprese che acquisiscono spazi espositivi nell’ambito di manifestazioni fieristiche inserite nel Programma Promozionale del Centro Estero Umbria, pubblicato nel sito www.centroesteroumbria.it

La domanda di contributo dovrà essere presentata almeno 15 giorni prima della manifestazione.

Le spese ammissibili ai fini della concessione dei contributi sono quelle relative alla locazione dell’area espositiva, e alla quota di iscrizione alla manifestazione.

Contributo a Fondo Perduto: per le manifestazioni all’estero l’importo massimo concedibile potrà essere il 100% della spesa sostenuta per la locazione dell’area espositiva.
Nel caso di fiere internazionali che si svolgono in Italia la misura del contributo potrà essere fino al 50% delle spese ammissibili.
Il contributo potrà essere incrementato del 20% nel caso in cui l’azienda realizzi un allestimento personalizzato rispetto allo stand pre-allestito fornito dall’Ente fiera.
Il contributo massimo concedibile per ogni singola impresa è di € 10.000.

Sono ammesse al beneficio dei contributi le imprese individuali, le società, anche cooperative o consortili che abbiano almeno una sede legale e produttiva in Umbria e che risultino iscritte nel Registro Imprese delle Camere di Commercio di Perugia o Terni.

[hidepost]{filelink=37}[/hidepost]