Regione Lombardia. Contributi a fondo perduto per la creazione di reti di imprese

Il Bando eroga contributi a fondo perduto fino a 200.000€ per la creazione di nuove aggregazioni stabili di imprese, costituite in contratto di rete, nonché al consolidamento, allo sviluppo e alla stabilizzazione delle reti esistenti, attraverso innovazioni di processo, prodotto, servizio e organizzazione.

Il contributo concedibile a fondo perduto fino ad una misura massima corrispondente al 40% della spesa ritenuta ammissibile, può arrivare fino a 200.000€ per progetto.

Possono presentare progetti, le Micro, Piccole e Medie Imprese, in aggregazione di un minimo di 3 soggetti giuridici.

Le spese ammissibili devono essere riconducibili ad una delle seguenti tipologie:

  • Costi di attrezzature, strumentazione, macchinari, impianti, materiali e lavorazioni esterne strettamente necessari alla realizzazione del progetto
  • Costi per l’acquisto di software e hardware strettamente necessari alla realizzazione del progetto
  • Costi per acquisizione di brevetti e diritti di licenza strumentali alla realizzazione del progetto e costi per il deposito di brevetti e la registrazioni di marchi strettamente correlati ai risultati ottenuti nella realizzazione del progetto
  • Costi per la presentazione di fidejussioni
  • Spese notarili e di registrazione sostenute per la formalizzazione del contratto di rete
  • Consulenze tecniche esterne specifiche e strategiche ai fini della progettazione
  • Costi relativi alla diffusione e promozione dell’innovazione introdotta dalla rete
  • Costi del personale delle micro, piccole e medie imprese impegnate nel progetto

La presentazione della domanda potrà avvenire a partire dalle ore 14.00 del giorno 21/03/2013 e fino alle ore 12.30 del giorno 15/05/2013.

reti impresa

[hidepost][wpdm_file id=67][/hidepost]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *