Sostegno alle imprese: bando per la concessione di agevolazioni per il design a favore di micro e PMI

Bando per la concessione di agevolazioni per il design a favore di micro e PMI (nazionale)
Misura B – Incentivo per lo sfruttamento economico dei titoli di proprietà industriale


contributi-progetti-design

Spese ammissibili

Possono richiedere l’incentivo tutte le imprese che intendano realizzare un progetto finalizzato allo sfruttamento economico di un modello/disegno industrialesingolo o multiplo, così come definito dall’art. 31 del d. lgs. 10 febbraio 2005, n.30 (codice della proprietà industriale).

Il progetto potrà riguardare lo sfruttamento economico di un modello/disegno per il quale sia stata depositata la domanda di registrazione, anche in data anteriore al 1 gennaio 2011, o di un modello/disegno da realizzare ex novo.

Si può presentare richiesta di premio per massimo tre diversi modelli o disegni. Le agevolazioni sono finalizzate ad incentivare il ricorso allo sfruttamento economico dei titoli di proprietà industriale.

Le risorse stanziate per tale misura ammontano a 10.000.000, 00 di Euro.


Beneficiari 

Sono ammissibili alle agevolazioni di cui al presente bando le imprese che, alla data di presentazione della domanda di agevolazioni, siano in possesso dei seguenti requisiti:

1. avere una dimensione di micro, piccola o media impresa;
2. avere sede legale ed operativa in Italia;
3. essere regolarmente costituite e iscritte nel Registro delle Imprese;
4. essere nel pieno e libero esercizio dei propri diritti civili, non essere in liquidazione volontaria e non essere sottoposte a procedure concorsuali;
5. non trovarsi in nessuna delle condizioni individuate dall’art. 1 del Regolamento CE 1998/2006 e s.m.i. sugli aiuti di importanza minore.


Tipo di sovvenzione

Le agevolazioni sono concesse nella forma di contributo in conto capitale alla realizzazione del progetto, in misura massima pari all’80% delle spese ammissibili e comunque nei limiti degli importi massimi indicati in relazione alle diverse fasi progettuali attivate.

Per la presente misura ciascuna impresa può presentare una sola domanda di agevolazione.

Si può presentare richiesta di premio per massimo tre diversi modelli o disegni, purché appartenenti a differenti classi di Locarno.

Tempistica 
Si potrà nuovamente presentare domanda a partire dalle ore 12,00 del 10 Giugno 2013.

[hidepost][wpdm_file id=78][/hidepost]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *