Contributi fiere estero: SIMEST finanziamenti agevolati per la promozione mercati extra UE

expandere-incontri
Contributi fiere estero, con il bando SIMEST finanziamenti alle PMI che intendono promuovere il proprio business nei mercati extra UE.
Il finanziamento agevolato previsto riguarda la realizzazione di iniziative promozionali per la prima partecipazione a fiere/mostre in Paesi che non sono membri dell’Unione Europea. A tale riguardo, al momento della richiesta alla Simest, il richiedente dovrà fornire un’autodichiarazione che trattasi della prima partecipazione a quella determinata fiera/mostra.

Il finanziamento può essere concesso per la partecipazione a fiere/mostre diverse, anche nello stesso Paese, ma non per varie partecipazioni alla stessa fiera/mostra. Sono finanziabili anche le spese per la partecipazione a business meeting, convegni, workshop e similari, purché riconducibili alle relative fiere/mostre.

Beneficiari

I beneficiari del finanziamento agevolato sono tutte le piccole e medie imprese (PMI) aventi sede legale in Italia, in forma singola o aggregata, ivi comprese quelle a partecipazione giovanile o femminile. Nel caso di imprese aggregate, la domanda di finanziamento agevolato, è presentata dalla società capofila, corredata del mandato sottoscritto dai partner. Tutte le obbligazioni vengono assunte dai partner solidalmente tra loro.

 

Tipo di sovvenzione

Il finanziamento agevolato può coprire fino ad un massimo dell’85% dell’importo delle spese.

L’importo del finanziamento non può essere superiore ad euro 100.000,00 per ciascuna PMI o aggregazione di PMI riconducibili alla stessa proprietà. Per l’aggregazione di PMI non riconducibili alla stessa proprietà, l’importo massimo del finanziamento non può comunque superare euro 300.000,00 (nel caso di due PMI aggregate, euro 200.000,00 e nel caso di tre o più PMI aggregate, euro 300.000,00).

Tempistica

Linea operativa.

Ulteriori informazioni

@GoldenGroupBO

2 Comments on “Contributi fiere estero: SIMEST finanziamenti agevolati per la promozione mercati extra UE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *