Contributi europei alle imprese delle Marche: Voucher per consulenza tecnica e innovazione

contributi alle imprese
Contributi alle imprese, in arrivo dalla Regione Marche alcune agevolazioni sotto forma di voucher alle PMI che vogliono partecipare ai programmi a gestione diretta della Commissione Europea. L’intento è quello di rafforzare e promuovere la capacità progettuale e favorire i processi di innovazione delle imprese attraverso il loro inserimento in reti e network a livello internazionale.
In particolare, la Regione intende sostenere la partecipazione delle PMI marchigiane a “call for proposals” in ambito comunitario attraverso l’acquisizione di servizi di consulenza e assistenza tecnica per attività di progettazione, redazione e presentazione delle proposte progettuali.

I contributi alle imprese sono concessi unicamente per interventi che riguardano i seguenti ambiti di specializzazione, delineati nella strategia di specializzazione intelligente regionale:

  • meccatronica,
  • domotica,
  • salute e benessere,
  • manifattura sostenibile.

I Programmi Tematici gestiti direttamente dalla Commissione Europea per i quali vengono erogati i contributi alle imprese sono:

  • Horizon 2020,
  • Cosme,
  • Life,
  • programmi le cui tematiche sono coerenti con la specializzazione intelligente regionale 1.

Beneficiari

I beneficiari sono le imprese che, al momento della presentazione della domanda, sono iscritte e attive al Registro Imprese e che hanno la sede dell’investimento (legale o unità operativa) ubicata nel territorio delle Marche.

Tipo di sovvenzione

I contributi alle imprese consistono in un voucher per la copertura delle spese sostenute per l’acquisto di servizi di consulenza e assistenza tecnica a supporto della progettazione per la partecipazione a Programmi gestiti direttamente dalla Commissione europea. Lo stesso beneficiario può ricevere, purché richiesti, fino ad un massimo di tre voucher a valere sullo stesso bando o su diversi Programmi Comunitari o inerenti tematiche, ambiti tecnologici, strumenti diversi all’interno dello stesso programma.

I voucher possono essere:

  • Voucher di tipo A – Partecipazione del beneficiario in qualità di coordinatore di Progetti comunitari o di misure di coordinamento: importo fino a € 10.000,00;
  • Voucher di tipo B – Partecipazione del beneficiario in qualità di partner in consorzi/reti/network, partecipazione in qualità di partner di aggregazioni o in forma singola: Horizon 2020 – Strumento PMI Fase I: importo fino a € 5.000,00;
  • Voucher di tipo C – Partecipazione del beneficiario in forma singola: Horizon 2020 – Strumento per le PMI Fase II, Cosme ed altri misure/strumenti in cui le imprese possono partecipare singolarmente: importo fino a € 7.500,00.

Tempistica

La domanda per i contributi alle imprese può essere presentata a partire dal 07 Agosto 2015 fino al 03 Febbraio 2016.

 

 

Ulteriori informazioni

@GoldenGroupBO

 

[contact-form-7 id=”17501″ title=”Migliore indirizzo email”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *