Brevettazione e disegno industriale: definizioni

Brevettazione e disegno industriale: definizioni
Buongiorno, le misure del Pacchetto Innovazione del Ministero dello Sviluppo Economico potrebbero interessare alla mia azienda, ma vorrei capire esattamente cosa si intende per “brevetto” e cosa si intende per “disegno industriale”. Grazie.
Gianfranco, Cosenza

L’esperto Risponde
Il brevetto (o più propriamente brevetto per invenzione) è un titolo giuridico in forza del quale al titolare viene conferito un diritto esclusivo di sfruttamento dell’invenzione, in un territorio e per un periodo ben determinati, e che consente di impedire ad altri di produrre, vendere o utilizzare l’invenzione senza autorizzazione. Per invenzione si intende una soluzione nuova e originale ad un certo problema tecnico. Essa può riguardare un prodotto o un processo (metodo, procedimento).
Per design o disegno industriale si intende l’aspetto esteriore di un prodotto o di una sua parte. Sono design registrabili i prodotti industriali o artigianali bidimensionali o tridimensionali e i loro componenti visibili, imballaggi, presentazioni, simboli grafici e caratteri tipografici che siano nuovi e abbiano carattere individuale. I componenti di un prodotto complesso sono registrabili se rimangono visibili durante la normale utilizzazione da parte del consumatore finale e se le loro caratteristiche visibili possiedono i requisiti di novità e individualità.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *