Regione Marche: Incentivi per la stabilizzazione di lavoratori precari

Incentivi per assunzione lavoratori precari

La Regione Marche, con il presente Avviso, intende incentivare la stabilizzazione di lavoratori precari attraverso la trasformazione di contratti a tempo determinato in contratti di lavoro a tempo indeterminato.

I contratti di lavoro precari devono ricadere nelle seguenti fattispecie:

  • Contratto a tempo determinato;
  • Contratto di lavoro ripartito a tempo determinato;
  • Contratto di lavoro intermittente a tempo determinato;
  • Contratto a progetto/Collaborazione coordinata e continuativa.

Ciascuna impresa può inviare più domande di finanziamento per un numero massimo di 10 stabilizzazioni.

Beneficiari

Tutte le imprese con sede legale e/o operativa nella Regione Marche, ad esclusione delle imprese agricole, della pesca e acquacoltura.

Tipo di sovvenzione

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto di importo pari a 10.000,00 Euro per singola stabilizzazione.

Tempistica

Bando di prossima apertura.

La richiesta di contributo dovrà essere inviata prima della trasformazione del rapporto di lavoro.

Contattaci per qualsiasi informazione

Un Consigliere d'Impresa ti risponderà il prima possibile
  • Cliccando su "Invia" acconsenti al trattamento dei dati da te forniti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *