Veneto: Contributi imprenditoria femminile

Con il presente Bando la Regione Veneto intende promuovere e sostenere le MPMI a prevalente partecipazione femminile nei settori dell’artigianato, dell’industria, del commercio e dei servizi al fine di rafforzare e arricchire il tessuto imprenditoriale veneto.

Sono ammissibili i progetti di supporto all’avvio, insediamento e sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali e i progetti di rinnovo e ampliamento dell’attività esistente.

Nello specifico, sono ammissibili le spese relative all’acquisto di beni materiali e immateriali e servizi rientranti nelle seguenti categorie:

  1. Macchinari, impianti produttivi, hardware, attrezzature nuovi di fabbrica;
  2. Arredi nuovi di fabbrica;
  3. Negozi mobili;
  4. Mezzi di trasporto ad uso interno o esterno, a esclusivo uso aziendale, con l’esclusione delle autovetture;
  5. Impianti tecnici di servizio agli impianti produttivi;
  6. Programmi informatici.

Beneficiari

Sono ammesse alle agevolazioni le micro, piccole e medie imprese (MPMI) femminili dei settori dell’artigianato, dell’industria, del commercio e dei servizi che rientrano in una delle seguenti tipologie:

  1. Imprese individuali di cui sono titolari donne residenti nel Veneto da almeno due anni;
  2. Società anche di tipo cooperativo i cui soci e organi di amministrazione sono costituiti per almeno due terzi da donne residenti nel Veneto da almeno due anni e nelle quali il capitale sociale è per almeno il 51% di proprietà di donne.

Tipo di sovvenzione

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto pari al 30% della spesa ammissibile per la realizzazione dell’intervento, nei seguenti limiti:

  • Massimo Euro 51.000,00 corrispondenti a una spesa ammissibile pari o superiore a Euro 170.000,00;
  • Minimo Euro 9.000,00 corrispondenti a una spesa ammissibile pari a Euro 30.000,00.

Tempistica

La domanda può essere presentata a partire dal 10 Aprile fino al 18 Aprile 2019.

Informazioni

Se vuoi ulteriori informazioni, compila il form che trovi qui di fianco!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *