Lombardia: apre il bando Fashion Tech

Il 30 Aprile aprirà lo sportello per la presentazione delle domande a valere sul bando Fashion Tech.

Come anticipato, la misura mira a promuovere attività di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale finalizzate a sostenere l’innovazione del settore “Tessile, Moda e Accessorio” secondo il principio di sostenibilità, quale pilastro per la creazione di valore condiviso tra i vari stakeholder, quali l’ambiente, la società, le istituzioni, l’arte, la cultura, il territorio e i consumatori. La sostenibilità coinvolge tutti i passaggi dal design, alla scelta dei materiali, alla produzione ed alla distribuzione dei prodotti, con l’effetto di rispettare il più possibile l’ambiente.

Beneficiari

Possono presentare domanda di partecipazione le MPMI, Grandi Imprese e Organismi di Ricerca/Università in forma di partenariati composti da minimo 3 imprese, di cui almeno 2 PMI, fino ad un massimo di 6 soggetti.

Tipo di sovvenzione

L’intensità di aiuto sia per gli investimenti in Ricerca Industriale che per gli investimenti in Sviluppo sperimentale è pari al 40% delle spese ritenute ammissibili.

Il contributo massimo erogabile per ciascun progetto e, quindi, partenariato è di 1.600.000,00, a fronte di un investimento minimo di Euro 1.000.000,00.

Tempistica

Sarà possibile presentare domanda di contributo a partire dal 30 Aprile fino al 17 Giugno 2019.

Informazioni

Per restare aggiornato sul bando, contattaci compilando il form qui accanto!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *