Piemonte: Sviluppo imprese, ammodernamento e innovazione dei processi produttivi

Il presente Bando intende sostenere i progetti di investimento e sviluppo delle imprese piemontesi finalizzati all’avviamento, ampliamento, diversificazione di un’unità locale operativa e/o all’innovazione dei processi/prodotti delle imprese richiedenti, con la finalità di supportare le imprese nella realizzazione di progetti di investimento e sviluppo che prevedano investimenti produttivi.

La Misura, di prossima uscita, prevede due sezioni di intervento:

Sezione 1: Finanziamenti Agevolati

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese (MPMI) e grandi imprese (GI).

L’agevolazione consiste in un finanziamento con il concorso di risorse regionali a tasso zero e di risorse messe a disposizione da banche e confidi, a tassi di mercato convenzionati.

Gli interventi finanziabili devono essere di importo minimo pari a 25.000,00 per micro e piccole imprese, 250.000,00 per le medie imprese e 500.000,00 per le grandi imprese.

Sezione 2: Contributi a Fondo Perduto

Tale sezione intende supportare gli investimenti e sostenere l’accesso al credito delle imprese piemontesi mediante l’erogazione di contributi a fondo perduto in abbinamento ai finanziamenti agevolati già concessi a valere:

  1. sulla Misura “Sostegno agli investimenti per lo sviluppo delle imprese e per l’ammodernamento e innovazione dei processi produttivi” – Sezione finanziamento agevolato”;
  2. sulla Misura POR FESR 2014/2020 – Azione III.3c.1.1 – “Fondo agevolazioni per le PMI”.

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese (MPMI) aventi sede operativa attiva in Piemonte.

Il contributo è concesso nella forma di fondo perduto da un minimo del 4% ad un massimo del 12% della quota di finanziamento pubblico erogata a valere sulle suddette Misure.

Informazioni

Per restare informato su tutte le novità del Bando, contattaci tramite il form qui a destra!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *