Emilia-Romagna: Valorizzazione delle produzioni artigianali artistiche e tradizionali

Il presente Bando intende sostenere la competitività delle imprese artigiane operanti nei settori delle lavorazioni artistiche e tradizionali, le cui produzioni costituiscono elementi tipici del patrimonio storico e culturale. della Regione. L’Avviso intende altresì promuovere la conoscenza e la valorizzazione delle botteghe storiche, ossia delle attività commerciali ed artigianali aventi valore storico, artistico, architettonico ed ambientale, che costituiscono testimonianza della storia, dell’arte, della cultura e della tradizione imprenditoriale e mercatale locale.

I progetti finanziabili dovranno prevedere la realizzazione di interventi per l’innovazione di prodotto, per la valorizzazione di prodotti tradizionali e per gli investimenti in nuove tecnologie informatiche e di comunicazione, al fine di implementare e diffondere nuovi metodi di promozione, acquisto e vendita on line nonché sviluppare nuove funzioni avanzate di rapporto con la clientela.

Beneficiari

I beneficiari sono le imprese iscritte agli Albi Artigiani dell’Emilia-Romagna, che abbiano già ottenuto la qualifica di imprese svolgenti mestieri artistici, tradizionali, e dell’abbigliamento su misura o che abbiano fatto richiesta di suddetta qualifica alla Regione entro Settembre 2019.

Possono altresì presentare domanda le imprese iscritte agli elenchi comunali delle “botteghe storiche”.

Tipo di sovvenzione

I contributi sono concessi a fondo perduto, nella misura del 40% dell’investimento ritenuto ammissibile. L’importo massimo del contributo concedibile per ciascun progetto ammesso a finanziamento non potrà comunque eccedere 25.000,00.

La dimensione minima di investimento ammesso deve essere pari ad almeno 10.000,00.

Tempistica

Le domande potranno essere inviate dal 15 Ottobre al 29 Novembre 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *