Con una dotazione complessiva pari a 50 Milioni di Euro, il MISE ha pubblicato 3 Bandi rispettivamente per la valorizzazione di Brevetti, Marchi, Disegni e per il trasferimento tecnologico delle attività di ricerca e sviluppo.

Brevetti +

L’agevolazione è finalizzata all’acquisto di servizi specialistici funzionali alla valorizzazione economica di un brevetto in termini di redditività, produttività e sviluppo di mercato.

Sono beneficiarie le Micro, Piccole e Medie imprese, comprese le start up innovative, che siano titolari o licenziatari di un brevetto per invenzione industriale concesso in Italia successivamente a Gennaio 2017, oppure che siano in possesso di titolarità di una domanda di brevetto europeo/internazionale depositata successivamente all’01 Gennaio 2016.

L’incentivo è pari all’80% delle spese ammissibili, nel limite massimo di 140.000 Euro.

Marchi+3

Riapre lo sportello del Bando Marchi+3, a supporto delle MPMI per l’estensione all’estero dei propri marchi. Possono presentare domanda anche le imprese non beneficiarie di contributi che abbiano presentato domanda di agevolazione a Marzo 2019.

Il contributo è concesso nella forma di contributo in conto capitale fino ad un massimo di 8.000 Euro per l’acquisizione dei seguenti servizi specialistici:

  • registrazione di marchi dell’Unione Europea presso EUIPO – Ufficio dell’UE per la Proprietà intellettuale;
  • registrazione di marchi internazionali presso OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale.

Sono ammissibili esclusiivamente Marchi registrati a partire da Gennaio 2016.

Disegni +4

Tale incentivo prevede supporta la valorizzazione di un disegno/modello singolo o di uno o più disegni/modelli appartenenti al medesimo deposito multiplo che sia registrato e di cui l’impresa richiedente l’agevolazione sia titolare o in possesso di un accordo di licenza con un soggetto, anche estero, che ne detiene la titolarità.

Il contributo è erogato nel limite dell’80% delle spese sostenute dalle MPMI per l’acquisizione di servizi specialistici a supporto della produzione o della commercializzazione dei disegni.

Sono ammissibili esclusivamente i Disegni la cui registrazione sia stata effettuata antecedentemente alla data di presentazione della domanda a partire dal 2018.

Tempistica

Le richieste di agevolazione potranno essere inviate a partire dalle seguenti date:

  • Brevetti+: 30 Gennaio 2020;
  • Marchi +3: 30 Marzo 2020;
  • Disegni +4: 30 Marzo 2020.