Regione Toscana Industria 4.0: Voucher Formativi a Imprenditori e Liberi Professionisti

bando_toscana

 

Bando a sportello, aperto dal 2 aprile 2020 fino ad esaurimento risorse, finanziato dal POR FSE 2014-2020 e risorse regionali, ed inserito nel progetto regionale Giovanisì

La Regione Toscana ha appena approvato l’avviso pubblico al fine di sostenere la formazione di imprenditori e liberi professionisti che svolgono attività di tipo intellettuale attraverso voucher per la loro partecipazione a percorsi formativi tesi a sviluppare, rafforzare e aggiornare le competenze necessarie per la gestione e la conduzione dell’azienda o attività professionale, in un’ottica di miglioramento delle scelte relative al management.

FINALITÀ

In particolare il bando finanzia percorsi formativi tesi a:

  •   Acquisire conoscenze utili a sviluppare una propensione agli investimenti in innovazione, soprattutto nell’ambito digitale e dell’economia circolare;
  •  Sfruttare le potenzialità delle nuove tecnologie e promuovere lo sviluppo di sistemi produttivi meno energivori e inquinanti; per affrontare percorsi di innovazione tecnologica, organizzativa, gestionale, di processo/prodotto e dei modelli di business che con sentano di cogliere le opportunità di crescita aziendale e professionale;
  •   Adottare nuovi modelli di organizzazione del lavoro e di gestione delle risorse umane, quali strumenti in grado di accompagnare, favorire e accrescere i processi di innovazione e, al tempo stesso, la partecipazione e il benessere dei lavoratori

 

BENEFICIARI

Sono destinatari del voucher formativo gli imprenditori ed i liberi professionisti che svolgono attività di tipo intellettuale, con le seguenti caratteristiche:

  1.  Imprenditori e loro coadiuvanti, gli amministratori unici di aziende, i componenti dei consigli di amministrazione con compiti gestionali, i soci di cooperative, di aziende private, o comunque a prevalente capitale privato, piccole/medie e grandi, aventi unità operativa nel territorio della Toscana;
  2.    Liberi professionisti che svolgono attività di tipo intellettuale in possesso di partita Iva intestata esclusivamente al richiedente il voucher oppure liberi professionisti senza partita iva individuale che esercitano l’attività in forma associata o societaria, ed appartenenti ad una delle seguenti tipologie:
  3. soggetti iscritti ad albi di ordini professionali e collegi professionali;
  4. b.2) soggetti iscritti ad associazioni professionali inserite nell’elenco di cui alla legge 4/2013 art. 2 comma 7 e/o alla legge regionale 73/2008;
  5. b.3) soggetti iscritti alla Gestione separata dell’Inps come liberi professionisti senza cassa.

TIPI DI PERCORSI FORMAZIONE

1. Corsi di formazione e di aggiornamento professionale anche in modalità e-learning erogati da :

a.  Agenzie formative accreditate dalla Regione Toscana in regola con la normativa regionale sull’accreditamento;

b.  Agenzie formative riconosciute o accreditate dalle Regioni di appartenenza, in caso di percorsi svolti al di fuori della Regione Toscana (solo in casi espressamente motivati e comprovanti che il medesimo corso non sia svolto nel territorio della Regione Toscana);

c.   Ordini professionali, collegi professionali, associazioni professionali riconosciute;

2. Master di I e II livello in Italia e all’estero anche in modalità e-learning erogati da:

a.  Università e Scuole di alta formazione italiane;

b.  Università pubblica dello Stato estero .

 

VOUCHER FORMATIVO INDIVIDUALE.

Ogni singolo destinatario può beneficiare al massimo di 3 voucher comprensivi anche di quelli eventualmente già beneficiati a valere sui precedenti avvisi pubblici.

Limporto massimo finanziabile per ciascun voucher è:

  •  3.000 euro per gli imprenditori
  •  2.000 euro per i liberi professionisti

Per il medesimo percorso formativo, la fruizione del voucher è incompatibile con altri contributi pubblici erogati dalla Regione Toscana o da altre amministrazioni pubbliche. Il costo del percorso formativo per il quale si richiede il voucher deve essere di almeno 200 euro Iva esclusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *