unicamere emilia romagna digital

Bando aperto fino al 13 luglio ore 16.00!

DESCRIZIONE CONTRIBUTO

Il contributo minimo è fissato in 3.000,00 euro (a fronte di spese complessive pari a 6.000,00 euro), mentre il massimo  sarà di 20.000,00 euro (a fronte di spese complessive pari a 40.000,00 euro). Il contributo sarà concesso, a saldo, a fondo perduto nella misura del 50% delle spese ammissibili. L’arco temporale per la realizzazione delle iniziative va dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020.

QUALI PROGETTI POTRANNO FINANZIARE LE IMPRESE?

Il bando regionale Digital Export finanzia, tramite l’utilizzo di contributi a fondo perduto, progetti presentati da singole imprese di promozione su uno o più mercati esteri, da identificare chiaramente nella domanda di contributo, attraverso servizi di consulenza esterna, supportando in maniera prioritaria le imprese che già esportano abitualmente o occasionalmente. Le imprese destinatarie del bando Digital Export devono avere sede legale e/o sede operativa attiva in Emilia-Romagna e un fatturato minimo di 300 mila euro, così come desunto dall’ultimo bilancio disponibile.

SETTORI ATECO

Potranno fare richiesta le imprese di micro, piccola e media dimensione, manifatturiere (classificazione Istat Ateco 2007 – sezione C divisioni dalla 10 alle 33 codice primario e/o secondario) e altresì imprese attive nei servizi di informazione e comunicazione (classificazione Istat Ateco 2007 -sezione J divisione 62) e in attività professionali, scientifiche e tecniche (classificazione Istat Ateco 2007-sezione M divisioni 71, 72 e 74).

ATTIVITA’ ELEGGIBILI

  1. Formazione
  2. Assessment
  3. TEM, Temporary Export Manager e DEM, Digital Export Manager
  4. Marchio
  5. Certificazioni Incontri B2B
  6. Fiere e Convegni
  7. Marketing digitale
  8. Business online
  9. Sito web aziendale
  10. Materiale promozionale.

COVID-19

Gli aiuti del bando Digital Export sono concessi, ai sensi della sezione 3.1 “Aiuti di importo limitato” della Comunicazione della Commissione “Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del COVID-19” regime autorizzato SA 57021.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Sarà possibile presentare un solo progetto finalizzato a supportarle sui mercati internazionali. Ogni progetto dovrà essere presentato esclusivamente in modalità telematica tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it sezione “Servizi e-gov” alla voce “Contributi alle Imprese”. Istruzioni invio pratica webTelemaco.

Vuoi sapere di più sull’Industria 4.0? Leggi qui.