DECRETO RILANCIO: IL SENATO CONFERMA LA FIDUCIA AL GOVERNO CON 159 Sì

Il decreto Rilancio è stato approvato definitivamente e diventa legge. Il Senato ha confermato la fiducia al governo sul provvedimento, con 159 voti a favore, 121 contrari e nessun astenuto a seguito dell’approvazione alla Camera lo scorso 9 luglio e in scadenza sabato.

COSA PREVEDE

Interventi per un valore di 55 miliardi di euro per limitare l’impatto economico dell’emergenza sanitaria su imprese, lavoratori con partite Iva, dipendenti, famiglie e terzo settore. Al voto hanno partecipato 280 senatori su 281 presenti e la maggioranza necessaria era di 141.

LEGGI ANCHE: DL RILANCIO VIA LIBERA DAL CONSIGLIO DEI MINISTRI