Finanziamenti MIT 2022: al via le domande per le imprese di autotrasporto.

Dallo scorso lunedì, le imprese di autotrasporti che soddisfano i requisiti esplicitati nel decreto 7 aprile 2022, emanato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, possono fare richiesta per beneficiare dei finanziamenti MIT 2022 in favore della mobilità sostenibile. Come anticipato nell’articolo precedente, il MIT ha stilato un piano strutturato che permette alle aziende di beneficiare fino al 2026.

Misura del contributo.

Nello specifico, i finanziamenti MIT 2022 volti a sostenere la transizione ecologica del settore dell’autotrasporto, vengono erogati nelle seguenti casistiche:

  • Acquisizione di automezzi commerciali nuovi di fabbrica, adibiti al trasporto di merci (massa complessiva fino a 3,5 tonnellate) a trazione alternativa a metano CNG, gas naturale liquefatto LNG, ibrida (diesel/elettrico) e elettrica (Full Electric). Riconversione di autoveicoli per il trasporto merci a motorizzazione termica in veicoli a trazione elettrica;
  • Radiazione per rottamazione di automezzi commerciali (massa complessiva pari o superiore a 3,5 tonnellate) di veicoli nuovi di fabbrica, adibiti al trasporto merci (massa complessiva a partire da 3,5 tonnellate);
  • Acquisizione di rimorchi e semirimorchi nuovi di fabbrica, per il trasporto combinato ferroviario. Inoltre, vengono incentivate anche le acquisizioni di rimorchi e semirimorchi o equipaggiamenti per autoveicoli specifici (massa complessiva superiore a 7 tonnellate) allestiti per trasporti in regime ATP sostenibili e innovativi.

Beneficiari del bando.

Il provvedimento offre alle imprese di autotrasporto sottostanti di beneficiare di finanziamenti MIT 2022:

  1. Imprese di autotrasporto di cose per conto di terzi, nonché le strutture societarie risultanti dall’aggregazione di dette imprese attive sul territorio italiano ed iscritte al Registro elettronico nazionale ovvero, relativamente alle imprese con veicoli di massa complessiva fino a 1,5 tonnellate, iscritte all’Albo nazionale delle imprese che esercitano l’attività di autotrasporto;
  2. Imprese di autotrasporto di merci per conto di terzi attive sul territorio italiano, in regola con i requisiti di iscrizione al Registro elettronico nazionale e all’Albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi, prevalente sia quella di autotrasporto di cose, per il rinnovo e l’adeguamento del parco veicolare in senso maggiormente eco sostenibile, valorizzando l’eliminazione dal mercato dei veicoli più obsoleti.

Tempistiche di presentazione delle domande.

Le imprese richiedenti possono presentare domanda tramite la propria posta elettronica certificata rispettando i periodi sottoelencati:

  • Dalle ore 10 del 19 aprile 2022 alle ore 16 del 3 giugno 2022;
  • Dalle ore 10 del 3 ottobre 2022 alle ore 16 del 16 novembre 2022.

I beneficiari hanno diritto a presentare una sola istanza all’interno di ogni periodo di incentivazione, mentre i finanziamenti verranno erogati fino ad esaurimento fondi.

Per ulteriori dettagli per presentare istanza e beneficiare dei finanziamenti MIT 2022 contatta Golden Group e resta aggiornato sul nostro blog!