Contributi formazione aziendale: bando regione Lazio

Contributi formazione aziendale, la Regione Lazio sostiene le imprese nei progetti di innalzamento delle competenze dei propri addetti al fine di mantenerne l’occupazione e di promuoverne la crescita professionale.

L’Avviso ha come oggetto la realizzazione di interventi che ricadono all’interno delle seguenti Linee:

Linea 1: Interventi formativi aziendali.
Alla Linea 1 possono accedere tutte le tipologie di imprese, indipendentemente dalla loro dimensione, comparto produttivo, posizione di mercato. Gli interventi formativi riguardano la realizzazione di corsi di aggiornamento, specializzazione e riqualificazione per lavoratrici e lavoratori dipendenti.

Linea 2: Interventi formativi multiaziendali.
Alla Linea 2 possono accedere tutte le tipologie di imprese, indipendentemente dalla loro dimensione, comparto produttivo, posizione di mercato. Gli interventi formativi riguardano la realizzazione di Corsi di aggiornamento, specializzazione e riqualificazione per lavoratrici e lavoratori dipendenti.
Le tipologie degli interventi sono Interaziendale (contiguità societaria o di sistema delle aziende), Settoriale (affinità di settore delle aziende), Territoriale (affinità in relazione al territorio delle aziende).

Linea 3: Interventi formativi di aggiornamento, specializzazione, riqualificazione per imprenditori, manager, lavoratori autonomi e/o a composizione mista.
La Linea 3 riguarda la realizzazione di corsi di aggiornamento per manager e titolari di aziende, lavoratori autonomi indipendentemente da dimensione, comparto produttivo, posizione di mercato, a supporto della diffusione di processi di cambiamento organizzativo per l’acquisizione di competenze e di strumenti indispensabili alla gestione innovativa delle organizzazioni, in termini di responsabilità sociale e diffusione della cultura della qualità. La Linea prevede sia la tipologia aziendale che quella multiaziendale. I

I progetti presentati dovranno ricadere all’interno di una o più delle seguenti aree d’azione:
– Riconversioni e specializzazioni produttive delle aziende e dei lavoratori;
– Rafforzamento della competitività delle Imprese;
–  Interventi in bacini di crisi;
– Interventi a favore dei lavoratori a rischio di espulsione dal ciclo produttivo o di blocco professionale, con particolare riferimento alle lavoratrici ed ai lavoratori “Over 40”.

Tutti gli interventi formativi dovranno essere realizzati all’interno del normale orario di lavoro; è preferibile un orario con non più di 12 ore a settimana. Deve essere ricompreso in un arco temporale non superiore a 4 mesi.

 

Beneficiari

I Soggetti proponenti che potranno presentare proposte sono:
– Imprese aventi sede legale e operativa nella Regione Lazio oppure sede legale fuori del Lazio ma almeno una sede operativa ubicata nel territorio regionale. Si precisa che le imprese devono avere almeno una sede operativa al momento del pagamento del primo acconto e devono esercitare un’attività economica compatibile con le norme previste dal regime di aiuto prescelto;
– Operatori della Formazione, su delega espressa delle imprese interessate, già accreditati o che hanno presentato domanda di accreditamento prima della presentazione della proposta;
– Associazioni Temporanee d’Impresa o di Scopo composte da una impresa e uno o più Operatori accreditati per la Formazione Continua ai sensi della normativa regionale.

Tipo di sovvenzione

Per definire il costo totale dell’intervento, sia a preventivo che a consuntivo, si considera un parametro standard di costo ora allievo, differenziato sulla base del numero di partecipanti al corso (allievi effettivamente formati) pari a:
Corso di formazione per 6 – 9 Partecipanti – parametro = € 24/ora/Partecipante
Corso di formazione per 10 – 13 Partecipanti – parametro = € 22/ora/Partecipante
Corso di formazione per 14 – 16 Partecipanti – parametro = € 17/ora/Partecipante

I Corsi Multiaziendali non potranno essere autorizzati con meno di 10 partecipanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *