Legge di bilancio 2017 560 milioni per la Sabatini e acquisto macchinari

Sabatini ter fino a tutto il 2018 per il sostegno degli investimenti delle PMI.
Questa è la principale novità che trova spazio nella legge di Bilancio 2017, nella quale viene definito anche il rifinanziamento della misura per 560 milioni fino al 2023.

Nel disegno di legge è presente anche un contributo maggiorato del 30% per l’acquisto di macchinari, impianti e attrezzature nuovi di fabbrica aventi come finalità la realizzazione di investimenti in tecnologie: big data, cloud computing, banda ultralarga e cybersecurity.

Per questi investimenti sarà, inoltre, garantita una riserva ad hoc. L’obiettivo della misura è quindi quello di supportare investimenti in beni legati a Industria 4.0 (sulla stessa linea dell’iper-ammortamento al 250% sugli investimenti in beni strumentali funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *