Toscana: POR FESR 2014/2020 – Acquisto di Servizi per l’innovazione

Regione Toscana: bando finanziamento servizi innovativi

Il nuovo Bando della Regione Toscana prevede un sostegno alle micro, piccole e medie imprese (MPMI) utile ad acquisire i servizi per l’innovazione previsti nel Catalogo dei servizi avanzati e qualificati.

In particolare, l’obiettivo perseguito dalla regione è teso ad incrementare l’attività di innovazione delle imprese promuovendo investimenti strategici nelle seguenti attività:

  • Collaborazione tra imprese ed organismi di ricerca mediante attivazione di contratti di ricerca per dottorati industriali, ricercatori a tempo determinato, assegni di ricerca;
  • Utilizzazione di laboratori di prove e test e di dimostratori tecnologici presenti nel repertorio regionale;
  • Incubazione nelle strutture riconosciute a livello regionale;
  • Accompagnamento e consolidamento di particolari categorie di imprese o di componenti di filiera di produzione o di ambiti tecnologici.

Beneficiari

Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI), compresi i liberi professionisti, in forma singola o associata.

Tipo di sovvenzione

Gli aiuti per la realizzazione dei progetti di investimento sono erogati nella forma di voucher.

Il costo totale del progetto non deve essere superiore a 100.000,00.

La percentuale di contributo, modulata in base alla dimensione d’impresa e alla tipologia di servizio attivato, può variare da un minimo del 30% ad un massimo del 75%.

Tempistica

Le domande potranno essere inviate a partire dal 17 Dicembre 2018.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *