Regione Marche: Incentivi per la stabilizzazione di lavoratori precari

Incentivi per assunzione lavoratori precari

Pubblicato il bando della Regione Marche per incentivare la stabilizzazione di lavoratori precari attraverso la trasformazione di contratti a tempo determinato in contratti di lavoro a tempo indeterminato.

[Aggiornamento: il bando è attualmente chiuso per esaurimento fondi]

I contratti di lavoro precari devono ricadere nelle seguenti fattispecie:

  • Contratto a tempo determinato;
  • Contratto di lavoro ripartito a tempo determinato;
  • Contratto di lavoro intermittente a tempo determinato;
  • Contratto a progetto/Collaborazione coordinata e continuativa.

Ciascuna impresa può inviare più domande di finanziamento per un numero massimo di 10 stabilizzazioni.

Beneficiari

Tutte le imprese con sede legale e/o operativa nella Regione Marche, ad esclusione delle imprese agricole, della pesca e acquacoltura.

Tipo di sovvenzione

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto di importo pari a 10.000,00 Euro per singola stabilizzazione.

Tempistica

Il bando è attualmente chiuso per esaurimento fondi.

Informazioni

Compila il form di contatto che trovi in questa pagina per informazioni su bandi e contributi.