INNO4COV-19: PROGETTO A SOSTEGNO DELLE IMPRESE

INNO4COV-19 Open Call si propone di supportare le aziende per accelerare lo sviluppo e la commercializzazione di soluzioni innovative per affrontare l’emergenza COVID-19. L’obiettivo del programma è lo sviluppo dell’innovazione per affrontare il COVID-19, rafforzando la leadership tecnologica dell’Europa e potenziando un settore industriale in grado di tutelare la sicurezza e il benessere dei cittadini.

Soggetti beneficiari sono quindi:

  • PMI,
  • grandi imprese e start up
  • in forma singola o in piccoli consorzi

Tutti provenienti da Paesi dell’Unione Europea o Paesi associati Horizon 2020.

SETTORI E PROGETTI AMMESSI

Per quanto riguarda i settori tecnologici dovranno riguardare uno dei seguenti settori tecnologici:

  • Sistemi innovativi di diagnosi e screening 
  • Indagini ambientali
  • Dispositivi di Protezione
  • Sensori e dispositivi per la Telemedicina e la Telepresenza per il continuo monitoraggio dei pazienti.

Sono ammissibili le iniziative che prevedono progetti di ricerca e commercializzazione di soluzioni innovative contro il Covid-19 che siano già state validate in ambienti di laboratorio (TRL 6-7 o superiore), relativi ai seguenti settori tecnologici:

• Diagnostica innovativa e sistemi di screening Innovative diagnostic and screening systems;
• Sorveglianza ambientale;
• Sistemi di protezione per le persone e la sicurezza pubblica;
• Sensori e dispositivi per la telemedicina e la telepresenza.
I settori di riferimento possono quindi essere: sanità, medicina, biotecnologie, biopharma, ICT.

Il progetto INNO4COV-19 finanzia soluzioni innovative, con TRL pari a 6 o superiore, per rispondere alla necessità di avere sistemi di diagnosi e di monitoraggio mirati per il COVID-19, con una maggiore efficacia, efficienza e ad un costo inferiore.

QUALI COSTI SOVVENZIONA

Il sostegno finanziario INNO4COV-19  include solo i seguenti tipi di costi: 

  • Risorse del personale necessarie per implementare il progetto (ad esempio, definire la sfida tecnologica, discutere le opzioni di implementazione, sviluppare attività specifiche, convalidare i risultati, ecc.) 
  • Materiali di consumo, componenti e materiali per prodotto / tecnologia sviluppo 
  • Costi di viaggio, alloggio e soggiorno necessari per riunioni e convalide 
  • Servizi di supporto per lo sviluppo / convalida di prodotti / tecnologie 
  • Spese generali (15% dei costi totali escluso il subappalto).

MOLE DEI CONTRIBUTI

I progetti selezionati potranno ottenere:

  • Un contributo che copre fino al 100% dei costi totali del progetto per un ammontare massimo di 100.000 euro;
  • Supporto personalizzato a disposizione delle imprese attraverso una rete di esperti a livello tecnico, commerciale e normativo per aiutarle a collocare l’innovazione sul mercato;
  • Accesso a specifiche strutture e infrastrutture, per fornire valore aggiunto alle innovazioni;
  • Esposizione ai media.

INNO4COV-19: FARE DOMANDA

In considerazione dell’elevato numero di domande pervenute nella prima sessione le due scadenze previste inizialmente sono state unite in un’unica scadenza. Pertanto le domande devono essere presentate entro il 30 Aprile 2021.

 

leggi anche: Autoimprenditorialità: svolta per le piccole realtà imprenditoriali a prevalente o totale partecipazione giovanile o femminile