Formare per assumere: la Lombardia stanzia altri 11 milioni di euro.

Formare per assumere: la Lombardia stanzia altri 11 milioni di euro.

Regione Lombardia rifinanzia ‘Formare per Assumere‘ con 11 milioni di euro: la misura che contrasta il mismatch nell’ambito dell’occupazione.

L’idea vincente è quella di mixare gli incentivi occupazionali con i voucher formativi. Più di 4 mila persone hanno infatto trovare un’occupazione in meno di un anno.

Formare per Assumere: il bando.

La Regione Lombardia, per rispondere al mismatch lavorativo, ha messo in campo Formare per Assumere, puntando particolare attenzione verso il rilancio del lavoro femminile, infatti, 54% degli inserimenti lavorativi della misura riguarda le donne.

“Il successo di questa misura – affermano il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana e l’assessore alla Formazione e Lavoro Melania Rizzoli – è da ricercare proprio nella formula studiata per andare incontro alle esigenze delle aziende e favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro: incentivi occupazionali e voucher per la formazione, a fronte di un contratto di almeno 12 mesi”.

“Con questo metodo sono le aziende che decidono come meglio formare i propri lavoratori che assumeranno. La decisione di investire ulteriori nuove risorse in ‘Formare per Assumere’ nasce proprio dai risultati straordinari che abbiamo reso pubblici nelle ultime settimane”.

Il bonus occupazionale.

Tuttavia, stando alle rilevazioni anche più recenti dell’evoluzione del mercato del lavoro, la situazione registrata rivela che ci sia carenza di figure specializzate e adeguate alle posizioni richieste dalle aziende. Grazie a “Formare per Assumere” le imprese che rientrano in questa categoria ricevranno un bonus occupazionale, in misura variabile dai 4 ai 9 mila euro, e un voucher formativo di 3 mila euro da utilizzare in corsi di formazione per le posizioni da coprire.

Per ulteriori dettagli contatta Golden Group e resta aggiornato sul nostro blog!