Fondimpresa: Avviso 1/2022 – Formazione a sostegno dell’innovazione digitale e tecnologica.

Fondimpresa: Avviso 1/2022 – Formazione a sostegno dell’innovazione digitale e tecnologica.

Pubblicato l’avviso n. 1/2022 “Formazione a sostegno dell’innovazione digitale e/o tecnologica di prodotto e/o di processo nelle imprese aderenti”.

Sono stati finanziati da Fondimpresa dei piani condivisi che hanno l’obiettivo di formare i lavoratori delle aziende che aderiscono al Fondo e che stanno realizzando progetti ed interventi di innovazione digitale e tecnologica.

Chi potrà beneficiare della misura.

Le domande di finanziamento per realizzare i Piani Formativi potranno essere presentate dai seguenti soggetti:

  • Imprese beneficiarie dell’attività di formazione oggetto del Piano per i propri dipendenti, aderenti a Fondimpresa alla data di presentazione della domanda di finanziamento e già registrate sull’«Area riservata» pf.fondimpresa.it. Potranno partecipare esclusivamente le aziende che non hanno beneficiato di Piani finanziati sull’Avviso 1/2021 del Fondo, salvo il caso in cui il finanziamento sia stato revocato o l’azienda vi abbia rinunciato;
  • Enti già iscritti, alla data di presentazione della domanda di finanziamento, nell’Elenco dei Soggetti Proponenti qualificati da Fondimpresa nel limite della classe di importo e dell’ambito territoriale di iscrizione, che deve comprendere tutte le regioni a cui appartengono le aziende beneficiarie del Piano.

Il Piano dovrà prevedere la partecipazione di uno dei soggetti di seguito elencati:

  1. Dipartimenti di Università pubbliche e private riconosciute dal MIUR;
  2. Enti pubblici di ricerca vigilati dal MIUR;
  3. Centri nazionali di competenza ad alta specializzazione selezionati dal MISE;
  4. altri Organismi di ricerca in possesso dei requisiti indicati nell’Avviso n. 1/2022.

Dotazione finanziaria prevista.

La dotazione finanziaria stanziata è di 20 milioni di euro, suddivisa tra le seguenti macro-aree:

  • Piani con aziende aderenti beneficiarie del NORD (Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Provincia di Trento, Provincia di Bolzano) – 6.985.000,00 euro;
  • Piani con aziende aderenti beneficiarie del CENTRO (Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise) – 4.600.000,00 euro;
  • Piani con aziende aderenti beneficiarie del SUD E ISOLE (Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna) – 3.415.000,00 euro;
  • Piani su base multi regionale, per soddisfare fabbisogni formativi comuni alle aziende appartenenti alla stessa categoria merceologica o a reti e filiere organizzate secondo la logica del prodotto finale. (minimo 5 aziende e 30 lavoratori) –  5.000.000,00 euro.

Tempistiche di presentazione delle domande.

Nell’avviso sono specificate le modalità di partecipazione al Piano.

Le domande di finanziamento dovranno essere presentate in via telematica, pena di inammissibilità, a partire dalle ore 9.00 del 09 marzo 2022 fino alle ore 13.00 del 31 dicembre 2022.

La concessione dei finanziamenti è subordinata alla interrogazione del Registro nazionale degli aiuti di Stato ed alla registrazione del finanziamento, alle condizioni e con le modalità previste dall’art. 52 della L. 24 dicembre 2012, n. 234 e s.m.i. e dalle disposizioni attuative.

Per ulteriori dettagli contatta Golden Group e resta aggiornato sul nostro blog!